Antizanzara compresse

COMPOSIZIONE

Pyriproxyfen 0,5 g

Denatonium benzoato 0,001 g

Coformulanti q.b. a 100 g


CARATTERISTICHE

Insetticida dotato di lunga azione residuale contro le forme larvali di tutte le zanzare.

ANTIZANZARA COMPRESSE è un insetticida, attivo a bassi dosaggi e dotato di lunga azione residuale contro le forme larvali di tutte le zanzare presenti sul territorio (Culex pipiens, Aedes albopictus, Ochlerotatus caspius, ecc.). ANTIZANZARA COMPRESSE contrasta il normale sviluppo delle zanzare nelle acque stagnanti. Il principio attivo è rilasciato nelle acque infestate nell’arco di poche ore. Già dopo 24 ore dal rilascio la maggior parte delle larve subisce una contaminazione irreversibile che impedisce la trasformazione delle larve di zanzara in insetti adulti.

AVVERSITÁ CONTROLLATE:

Larve di zanzare.


COLTURE

CAMPI DI IMPIEGO:

Tombini, Caditoie, Bocche di lupo e Ristagni in genere.


DOSI DI IMPIEGO

Dose di impiego:

- Tombini: una compressa per tombino.

- Altre tipologie di ristagni: una compressa ogni 40 L d’acqua stagnante.

Consultare l’etichetta.


Taglie Disponibili

Blister - 12 compresse da 2 g

Barattolo - 50 compresse da 2 g

Barattolo - 750 g


Tipologia NR.Registrazione
Insetticida PROXILAR - PRESIDIO MEDICO CHIRURGICO - Reg. Ministeriale n. 19144
Classificazione CLP Formulazione

H411

GHS09
Compresse

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok